Quando scegli di farti una casa in legno e paglia è perché hai a cuore il tuo benessere, il risparmio energetico e la salute del pianeta.
E quando devi vestirla? Che materiali useresti per gli intonaci?

Considera che gli intonaci devono essere:
– naturali
– altamente traspiranti, per garantire il massimo comfort
– durevoli

Se scegli una casa naturale deve esserlo anche la sua pelle: argilla, calce e calcecanapa.

All’interno, gli intonaci di argilla sono una pelle calda e accogliente. Usata fin dall’antichità per le sue molteplici proprietà, l’argilla regola il micrcoclima interno, bilancia l’umidità, purifica l’aria e neutralizza i campi elettromagnetici.

La calce naturale, adatta per i muri esterni, è una barriera perfetta contro le intemperie, pur garantendo che la casa respiri e che non si formino muffe.

La calcecanapa, ovvero stelo sminuzzato di canapa unito alla calce, forma un composto da utilizzare sia per intonaci che per cappotti e massetti isolanti.

La nuova casa eco-sostenibile: fresca d’estate e calda d’inverno, grazie a muri naturali al 100%.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *