Una casa in paglia è:

sana: legno, paglia, calce, terra cruda (per gli intonaci) hanno zero emissioni tossiche; vivere tra materiali così naturali produce benessere fisico e interiore.

altamente isolante:  significa una casa calda in inverno e fresca d’estate. Ma non solo: le qualità di isolamento acustico della paglia sono eccellenti.

anti-sismica: esperimenti fatti in Giappone e negli Stati Uniti dimostrano che la casa in paglia resiste in modo ottimale alle onde sismiche.

resistente al fuoco: la paglia pressata non permette al fuoco di espandersi; infatti, dopo la bruciatura della parte esterna, il fuoco si spegne per mancanza di ossigeno. In una casa con solai di cemento invece, le alte temperature sviluppate dal fuoco fanno cedere l’armatura metallica in minor tempo.

durevole: case in paglia ben costruite possono durare per varie generazioni. Le più vecchie case in paglia al giorno d’oggi hanno oltre un secolo di vita e sono in ottima forma!

un notevole risparmio economico nel tempo: offre un involucro da casa passiva: i costi per climatizzarla sono quasi nulli. Una bella eredità per i nostri figli.

ecologica: legno e paglia non inquinano. la paglia nelle pareti ha un livello di emissioni di CO2 addirittura negativo (assorbe Co2). Una bella eredità per i nostri figli.