UN TETTO NUOVO

Nella bella località del Tretto di Schio, sulle colline vicentine, ieri abbiamo posato gli ultimi vecchi coppi sul tetto di un vecchio fienile che stiamo ristrutturando.

I muri in sasso di questa costruzione dell’800 erano stati tirati su un po’ sommariamente e la copertura era in parte crollata.

Il tetto è stato rifatto con travi di legno massiccio e tavolato. Abbiamo recuperato circa la metà dei vecchi coppi, che abbiamo usato come ‘coperte’, posate sopra a coppi nuovi.

Il risultato è molto gradevole. 
I prossimi lavori saranno il solaio, nuove aperture, un vespaio areato e intonaci esterni in cocciopesto.

A presto nuove foto…

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *